C'è un maggior rischio di trasmissione dell'HIV da madre a figlio tra le donne con infezione da HIV perinatale?

News

Dicembre 06, 2018

Goodenough e colleghi hanno valutato i casi di trasmissione verticale di HIV verificatisi nel corso dello studio “Surveillance Monitoring of ART Toxicities Study of Pediatric HIV/AIDS Cohort Study” tra il 2007 al 2015.

Tra 2123 nascite, 9 bambini sono stati infettati da HIV, con un tasso di trasmissione da madre a figlio dello 0,5% (intervallo di confidenza al 95%: 0,3% -1,0%). Le madri con infezione da HIV perinatale avevano un tasso di trasmissione da madre a figlio più elevato (1,1%, intervallo di confidenza del 95%: 0,3% -4,3%) rispetto alle madri senza infezione perinatale da HIV (0,4%, intervallo di confidenza al 95%: 0,2% -1,0 %), associato a una maggiore probabilità di carica virale rilevabile al parto.

Gli autori concludono che gli sforzi per ridurre i tassi di trasmissione dovrebbero concentrarsi sulla soppressione virale durante la gravidanza, e le donne con infezione perinatale meritano un'attenzione particolare.

Full text: https://journals.lww.com/pidj/Fulltext/2018/12000/Is_There_a_Higher_Risk_of_Mother_to_child.16.aspx 

Altre News

La sicurezza della terapia con anticorpi monoclonali in bambini affetti da SARS-CoV2

Immunità neonatale nei confronti di Bordetella pertussis ed attuali strategie preventive.

Analisi degli outcomes dell’infezioni da Clostridium difficile e efficacia del trapianto di microbiota fecale in un ospedale pediatrico

Esecuzione delle emocolture per batteri anaerobi nei bambini con sospetta sepsi afferenti nei pronto soccorsi pediatrici

Gestione della sospetta meningite batterica: dati da uno studio prospettico multicentrico

Piazza Pio XI, 62, 00165 Roma, Italia
Tel: 06.45491195
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P. IVA: 08313330964
C.F.: 96364730588


Copyright © 2021 SITIP. All Rights Reserved.