Infezione da Rotavirus come causa importante di mortalità nei bambini con meno di 5 anni.

La diarrea Rotavirus rappresenta la principale causa di morbilità e mortalità nei bambini di età inferiore ai 5 anni nei paesi in via di sviluppo.

Un recente studio è stato pubblicato su JAMA Pediatrics da Troeger C e colleghi, con lo scopo di valutare l’epidemiologia dell’infezione da Rotavirus nei bambini di età inferiore a 5 anni e il numero di decessi evitati grazie alla vaccinazione, basandosi sui risultati del Global Burden of Disease Study condotto nel 2016. Tale studio aveva il ruolo di valutare le cause diarrea infettiva in tutto il mondo.


L'infezione da Rotavirus è stata responsabile di 128.500 decessi nei bambini di età inferiore ai 5 anni in tutto il mondo nel 2016, con 104.733 decessi in Africa sub-sahariana . Si stima che l'utilizzo della vaccinazione abbia evitato più di 28.000 decessi tra i bambini di età inferiore ai 5 anni. Inoltre,l'uso esteso del vaccino contro il rotavirus, in particolare nell'Africa sub-sahariana, avrebbe potuto prevenire circa 20 % di tutti i decessi attribuibili alla diarrea nei bambini di età inferiore ai 5 anni.

Gli autori concludono quindi che la mortalità associata al rotavirus è diminuita nel tempo anche grazie all'introduzione della vaccinazione contro il rotavirus sottolineando l’importanza di tale vaccinazione e di ulteriori interventi per ridurre la mortalità e la morbilità associate alla diarrea, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Il full-text dell’articolo è disponibile su: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30105384